Privacy policy

Mipiaace Sagl

Via Cantonale 19

6900 Lugano

IDI: CHE-331.712.693 IVA

 

INFORMATIVA PRIVACY DEL SITO WEB

Privacy Policy per la protezione dei dati personali - Informativa per gli utilizzatori dei servizi di Mipiaace Sagl

GDPR (General Data Protection Regulation - Regolamento (UE) 679/2016)

Legge Federale sulla protezione dei dati (LPD)

 

Premessa

MIPIAACE Sagl nello svolgimento della propria attività pone la massima attenzione alla sicurezza e alla riservatezza dei dati personali dei propri clienti che usufruiscono dei servizi online della Società. La normativa di riferimento è il Regolamento (UE) 2016/679 o GDPR, in vigore in tutti i Paesi della Unione Europea. Il 25 settembre del 2020 l’Assemblea Federale Svizzera ha approvato definitivamente la nuova legge federale sulla protezione dei dati (LPD) che permetterà alla Confederazione Elvetica di adeguarsi ai criteri del GDPR e che entrerà in vigore tra la fine del 2021 e inizio 2022.

Pertanto, in riferimento al trattamento dei dati personali dei propri utenti, MIPIAACE Sagl fa pienamente riferimento al Regolamento (UE) 2016/679 e, anticipandone i tempi di entrata in vigore, alla nuova LPD, fermo restando l’applicazione, ove di competenza, della LPD ora in vigore (legge federale sulla protezione dei dati del 19 giugno 1992 – Stato I marzo 2019).

Per “Trattamento di dati personali” si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati.

Ai sensi dell’art.13 del GDPR (Regolamento UE 2016/679), in relazione ai dati personali che trattiamo in seguito all’instaurazione dei reciproci rapporti commerciali ed eventualmente contrattuali, rendiamo note le informazioni di seguito riportate.

 

Titolare del trattamento

Il “Titolare del Trattamento” ad ogni effetto di legge è MIPIAACE Sagl con sede legale in via Cantonale 19 - 6900 Lugano, contattabile all’indirizzo email privacy@mipiaace.ch.

 

Finalità del trattamento

I dati personali e all’occorrenza particolari (o sensibili, per esempio allergie o intolleranze alimentari) che l’interessato fornisce – attraverso la piattaforma www.mipiaace.ch, vengono trattati per esigenze legate all’attività principale della Società (consegna a domicilio, attività meglio specificata navigando nel sito internet) ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi amministrativi; tale trattamento avverrà per tutta la durata del rapporto commerciale/contrattuale ed anche successivamente, per l’espletamento di obblighi di legge e per finalità amministrative e fiscali.

I dati raccolti potrebbero essere oggetto di elaborazioni a fini statistici e di profilazione, per finalità commerciali e di marketing. Il consenso al trattamento per tutte le finalità descritte è conseguente all’accettazione esplicita (tramite “spunta” nei campi specifici effettuata al momento dell’invio dei dati).

Nell’ambito della finalità per cui i dati personali vengono raccolti, MIPIAACE Sagl effettua il trattamento di detti dati secondo i principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza dei diritti dell’interessato.

 

Tipologia di dati e natura del conferimento

I dati personali e all’occorrenza particolari (o sensibili) vengono raccolti sempre presso l’interessato che attraverso il portale www.mipiaace.ch accede ai servizi offerti dalla Società; essi possono essere così sintetizzati:

  • Dati personali richiesti per la registrazione al portale (nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, email, ecc.);
  • Eventuali dati particolari riguardanti allergie o intolleranza alimentari;
  • Dati di navigazione acquisiti in automatico dai sistemi informatici (p.e. indirizzi IP); ulteriori informazioni consultando la pagina “Cookies”.

Il conferimento di detti dati, necessari per le finalità descritte, è indispensabile per dare seguito al rapporto commerciale e di consegna; l’eventuale rifiuto di fornire, anche in parte, tali dati potrebbe comportare la mancata o parziale realizzazione dei servizi della Società.

 

Modalità di trattamento

Il trattamento dei dati avviene secondo i principi di correttezza liceità e trasparenza, mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia attraverso l’ausilio di strumenti elettronici.

Il trattamento viene effettuato con l’impiego delle misure di sicurezza adeguate a ridurre al minimo il rischio di accesso ai dati non autorizzato da parte di terzi, la loro distruzione e/o deterioramento, e a garantire la riservatezza, ai sensi dell’art. 32 del GDPR.

 

Conservazione dei dati personali

I Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario ai fini per cui sono raccolti, rispettando il principio di minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettera c) del GDPR nonché gli obblighi di legge cui è tenuto il Titolare. Maggiori informazioni sulle tempistiche di conservazione e trattamento sono disponibili presso il Titolare.

 

Comunicazione dei dati

I dati personali vengono trasferiti su un server ubicato nella Unione Europea; nell’ambito della comunicazione dei dati personali verso un paese UE, la Società ottempera l’attuale normativa Svizzera (LPD) in particolare l’articolo 6, garantendo l’applicazione “di una legislazione che assicuri una protezione adeguata” e ribadendo che il trasferimento dei dati avviene solo dopo esplicito consenso da parte dell’interessato.

I dati personali non verranno in alcun modo diffusi, mentre potranno essere da noi comunicati:

  • ai soggetti incaricati, opportunamente nominati, del loro trattamento all’interno della Società, sia presso la sede Svizzera che la sede ubicata nella UE;
  • ai fattorini (“Driver”), in Svizzera, per la consegna dell’ordine, opportunamente formati e nominati;
  • a Società esterna (Weblink Srl di Varese (Italia), nominata “Responsabile Esterno Trattamento Dati”, ai sensi del GDPR) per la gestione e conservazione dei database contenenti i dati personali degli interessati;
  • a soggetti che hanno necessità di accedere a tali dati per finalità ausiliarie al rapporto che intercorre tra la nostra Società e l’interessato, nei limiti strettamente necessari per svolgere i compiti ausiliari loro affidati, come ad esempio: le autorità che agiscono in virtù di Legge, gli istituti di credito (per i pagamenti online), studio di consulenza amministrativa (fiduciario).

 

Categorie particolari di dati personali

In occasione dell’invio della candidatura (tramite la sezione “Diventa partner di mipiaace!” del sito internet www.mipiaace.ch), ai sensi degli artt. 9 e 10 GDPR 2016/679, l’interessato potrebbe conferire volontariamente, alla scrivente Società, dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” (ovvero quei dati che rivelano “l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale…dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona”). Tale categoria di dati potrà essere trattata dalla Società solo previo consenso dell’interessato, manifestato in forma scritta.

 

Diritti dell’interessato

Il soggetto interessato al trattamento, potrà esercitare in qualunque momento i diritti di cui agli artt. 15-22 del GDPR:

  1. Ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e a tutte le informazioni previste dell’art. 15 del GDPR;
  2. Ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento lei ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  3. Ottenere la cancellazione dei dati personali che la riguardano senza ingiustificato ritardo;
  4. Ottenere la limitazione del trattamento quando ricorra una delle ipotesi previste dall’art. 18 del GDPR;
  5. Ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che riguardano l’interessato forniti alla scrivente Società;
  6. Opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che la riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del GDPR. In questo caso la società si asterrà dal trattare ulteriormente i dati personali salvo l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  7. Non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, che produca effetti giuridici che la riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. Questo diritto non si applica nei casi disciplinati dall’art. 22, paragrafo 2 del GDPR;
  8. Rivolgersi all’Autorità di controllo per reclamare nel caso ritenga che i suoi dati siano stati trattati in modo illegittimo.

Inoltre l’interessato può far valere i diritti previsti dall’art. 8 della LPD (Diritto di accesso).